Segnalazione - "Obsession - Ossessione d'Amore" di Megan Collins

Appuntamento serale per proporvi una lettura forte e ricca di passione...
"Obsession - Ossessione d'Amore" di Megan Collins

Scopriamo insieme più dettagli sulla trama e sull'autrice!




Trama

Meg ha un marito violento e tanti segreti che custodisce gelosamente.
Gil ha lasciato la sua isola per trovare nuovi stimoli e nuovi orizzonti, ma a che prezzo? 
Meg e Gil, due perfetti sconosciuti accomunati dalla passione per la scrittura, si ritrovano coinvolti in un progetto editoriale a quattro mani. Un lavoro che li porterà a conoscersi profondamente rivelando le loro fragilità, le loro paure e i loro desideri. Da colleghi ad amici, da confidenti ad amanti, il passo sarà breve. 
Ben preso, però, sul loro legame piomberanno i fantasmi del passato e si insinueranno presenze scomode, come quella del misterioso editore che li ha ingaggiati. I due si troveranno così coinvolti in relazioni pericolose dense di violenza, sesso e passione, perché quando è la paura a dettare le regole, tutto può cambiare colore e oltrepassare il limite diventa facile. 
Una storia ricca di colpi di scena, suspense ed emozioni. 

*****
Buzzoole

La mia copia del romanzo è già sulla app Kindle. Non vedo l'ora di iniziarlo!

Anche voi siete incuriositi dalla trama?
Vi lascio qui il link per l'acquisto: 
http://bit.ly/2zpBNg8

****

E ora parliamo dei precedenti romanzi dell'autrice e conosciamola meglio!

MEGAN L. COLLINS
Megan L. Collins è il nome d’arte di un’autrice che si è approcciata al mondo della scrittura qualche anno fa. Si definisce una sognatrice, una ragazza che vorrebbe vivere mille vite diverse, per colorare il suo presente e futuro, ed è per questo che ha inziato a scrivere per poter essere chi voleva. 
Decide di farsi conoscere tramite i social network e, infine, trova la sua strada pubblicando con il self publishing nella piattaforma Amazon.”
Ama leggere qualsiasi cosa e per questo, si definisce una lettrice onnivora. Solo chi legge può vivere le storie e usare la fantasia per immaginare. Una scrittrice deve arrivare al cuore dei lettori, far provare loro pathos e trepidazione. 
Ama i romance, i dark romance, i fantasy, le storie drammatiche. Scrive, legge, ama, piange con i propri protagonisti e vive per questo. La scrittura è una delle parti più importanti della sua vita.

I SUOI ROMANZI
"Basta un istante per ritrovarsi" e "Non posso perderti" hanno ottenuto un discreto successo grazie al passaparola dei lettori e grazie all’originalità della storia e la loro profondità. 
“Non posso perderti” è un romanzo intenso e molto sentito, che tratta temi delicati e una grande perdita. In seguito ha poi pubblicato "L’effetto del peccato" e "Darkness – il peccato ritorna" che ha poi unito in un’unica duologia “Sin and Darkness”.
Nella stessa collana ha di recente pubblicato “Marcus” e, a ottobre, “Derek” romanzo atteso da tanti lettori. 

Ecco un piccolo assaggio della duologia! *-*





Estratto: “L’EFFETTO DEL PECCATO”
“Era la mia voce quella che si udiva nel vento, quella che sussurrava parole al cielo
e implorava perdono.
Una voce leggere, quasi flebile, era comunque la mia.”
“Una parte di me si stava avvicinando a Christopher, mi stavo affezionando a lui, nonostante non volessi ammetterlo nemmeno a me stessa. Aveva uno sguardo intenso che mi paralizzava c’era qualcosa in quell’uomo, che mi sconvolgeva nel profondo, ne ero attratta. Un vortice violento mi stava travolgendo, riusciva ad abbattere quel muro che avevo eretto, e quello mi faceva paura, mi rendeva vulnerabile.”

Estratto: DARKNESS - IL PECCATO RITORNA
Ero a casa. Mi sembrava di essere mancata per degli anni, quando invece si trattava di pochi mesi. Stropicciai le mani l’una con l’altra e poi recuperando il mio i-Phone lo accesi. C’erano diversi messaggi, il primo era di Nancy che mi domandava com’era andato il volo e mi intimava di fargli un resoconto completo su Derek. Oramai credeva di conoscerlo, avevo parlato molto di lui. Fissai lo scorrere delle auto fuori dal finestrino e mi sentii soffocata dai ricordi. A giorni avrei dovuto incontrare Christopher in fondo avevo fatto ritorno in quella città per quel motivo, ma non sapevo quale sarebbe stata la sua reazione e fui pervasa dalla preoccupazione.


****

E con questo consiglio "libroso" vi auguro buonanotte! 


Commenti

Post popolari in questo blog

{ Recensione } "Eppure cadiamo felici" di Enrico Galiano

Recensione - "Nessuno può volare" di Simonetta Agnello Hornby

"Favole fuorilegge" di Nicolai Lilin