"Ogni giorno per sempre" di Adelia Marino

Buongiorno cari lettori, 
se vi dico oceano, California e tatuatore, non viene anche a voi la voglia di immergervi in una bella lettura estiva, di quelle che vi tengono incollati alle pagine?
Se la risposta è si, "Ogni giorno per sempre" è il libro che fa per voi! 


"Non puoi proteggere il tuo cuore per sempre. Voi donne Cooper siete fatte per amare."

Trama

Haley ha vent’anni e vive in California con sua zia Tess. La sua vita è cambiata tre mesi prima, quando la madre è morta e il padre le ha attribuito la colpa, cacciandola di casa. Con un passato tanto doloroso alle spalle non è facile ricominciare, ma ben presto Haley conosce alcuni ragazzi del posto: Joey, una coetanea che diventa subito sua amica, e poco dopo Landon Carter, il tatuatore più affascinante di Santa Monica. Landon di solito s’interessa alle ragazze con un unico scopo... ma con Haley sembra diverso. Tra i due scatta subito una fortissima attrazione, ma quando James, l’ex di Haley, che l’ha tradita con la sua migliore amica, si presenta a sua insaputa a Santa Monica, le cose si fanno davvero complicate…

Perchè leggerlo?

Sono una fan dei Marked Man di Jay Crownover, dunque non potevo rimanere indenne al fascino di Landon che, contrariamente a quanto la sua professione  e il suo passato potrebbero far pensare, si rivela essere un protagonista maschile protettivo, dolce e molto molto romantico.
Alla scrittrice và dato il merito di avergli affiancato un personaggio femminile molto bello, quello di Haley, una ragazza che nonostante la giovane età, ha subito delle grosse perdite nella sua vita. Lei stessa è consapevole di essere a pezzi e fa di tutto per non far avvicinare Landon, dato che teme di soffrire nuovamente.
Quello che ho amato in questo libro è il fatto che Haley sia circondata da persone fantastiche come la zia Tess e lo zio George, oltre alla sua migliore amica Joey, a Tom, e a Landon ovviamente, e che questo si ponga in netto contrasto con il dolore che le procurano i gesti e le parole del padre e dell'ex ragazzo James.
Vi consiglio questa lettura per 3 motivi:

1. La California, le feste in spiaggia e i bei ragazzi fanno ripensare alle atmosfere di The O.C. con un po' di nostalgia e non c'è niente di meglio che fare un tuffo nel passato!

2. Dopo aver conosciuto tutte le sfaccettature del carattere di Landon, aggiungerete un altro nome alla lista dei cosiddetti "fidanzati di carta".  Non si può dire di no a dolci, limousine e "principi" che corrono in nostro aiuto nei momenti di difficoltà!

3. Le ultime 10 pagine sono adorabili e valgono tutto il tormento provato dalla protagonista nel corso della storia (e il mal di pancia dei lettori empatici come me). Ed Sheeran, belle librerie e l'amore di Haley e Landon vi regaleranno un sorriso e tante belle emozioni.










"Where there is desire there is gonna be a flame
Where there is a flame someone’s bound to get burned
But just because it burns doesn’t mean you’re gonna die
You’ve gotta get up and try try try
Gotta get up and try try try
You gotta get up and try try try"

Commenti

  1. Ciao Giorgia! Anch'io amo la Crownover per non parlare di The OC😍 Grazie per i complimenti e le belle parole, sono contenta che Landon sia stato aggiunto nella lista dei fidanzati librosi, ci speravo proprio;) Sono veramente felice che ti sia piaciuto♡

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

{ Recensione } "Eppure cadiamo felici" di Enrico Galiano

"Favole fuorilegge" di Nicolai Lilin

"Nessuno può fermarmi" di Caterina Soffici - Intervista all'autrice