Recensione - "Un ragazzo d'oro" di Lauren Blakely

Buongiorno lettori!
Voglio condividere con voi il risultato di una bellissima opportunità che mi è stata data e che ha visto la luce questo febbraio.


Ebbene, una mia frase a commento di "Un ragazzo d'oro" di Lauren Blakely si trova sulla quarta di copertina del romanzo!
È un'emozione, in primis perché non è certo una cosa che capita tutti i giorni, ma soprattutto perché ho avuto modo di parlare con ironia di un genere letterario che adoro da sempre. In più Lauren Blakely è una scrittrice pazzesca che regala ai lettori tante commedie romantiche spensierate, proprio come questa. 
E ora vi spiego perché non potete non leggere "Un ragazzo d'oro"!

Trama

La mia vita scorreva tranquilla finché mi sono ritrovato alle prese con una coinquilina provocante, in una situazione davvero complicata... Perché riuscire a scovare un appartamento a New York è più difficile che trovare il vero amore. Così, anche se adesso vivo con la sorellina del mio migliore amico, estremamente sexy e incredibilmente affascinante, so perfettamente come mi devo comportare: posso resistere a Josie, sono disciplinato e so tenere le mani a posto, anche se condividiamo solo cinquanta metri quadrati e le tentazioni sono tante. Ma io le ho sempre ignorate, almeno fino alla notte in cui lei ha insistito per infilarsi sotto le mie coperte... L'avrebbe aiutata a dormire dopo ciò che era successo quel giorno, diceva. Vi dò un indizio: nessuno dei due ha dormito... Vi ho già detto che lei è anche la mia migliore amica? Che è brillante e stupenda sotto ogni punto di vista? Immagino che queste qualità rendano anche lei una ragazza d'oro...

Perché leggerlo?

«Se con Grey's Anatomy vi siete innamorate del Dottor Stranamore, aspettate di leggere la storia del Dottor Schianto... lo adorerete!»

Questa è la frase con la quale, nella cover, raccomando la lettura di questo romance, e in effetti Chase (aka Dottor Schianto) è davvero un protagonista che merita la vostra attenzione. Non è solo bello, non è solo bravo, ma è anche un lettore appassionato e un ragazzo simpatico.
Sì, so cosa state pensando, e avete ragione: è ovvio che sia il personaggio di un libro e non un uomo in carne ed ossa, perché persone così sono rare da incontrare. 
E quella fortunata di Josie ha come amico un tipo così, e ripeto, come AMICO. 
Lei, allegra e vitale pasticcera, commette però un enorme passo falso, ossia andare a convivere proprio con Chase.
È comprensibile che se ne vedranno delle belle e vi assicuro che sarà così. Perché tra assaggi di ottimi dolci, chiacchiere, scherzi e tante risate, la sintonia tra i due amici aumenterà talmente tanto da superare il limite che separa l'amicizia da "qualcosa di più". Sentimenti messi da parte a fin di bene verranno prepotentemente a galla e per i due sarà un disastro perché crederanno di vivere un incubo quando invece la soluzione ai loro problemi è semplice e chiara a tutti tranne che a loro. 
Quando dico a tutti, parlo dei personaggi di contorno come il fratello di Chase e Wyatt, il fratello di Josie, che sono al centro di scene tanto divertenti quanto tenere.
"Un ragazzo d'oro" è un toccasana per l'umore, un libro dolce (fantastiche le ricette "particolari" di Josie!) e romantico che fa proprio venir voglia di innamorarsi!



You Are The Reason  - Calum Scott

 "Don't wanna hide no more
I don't wanna cry no more
Come back I need you to hold me (You are the reason)
A little closer now
Just a little closer now
Come a little closer
I need you to hold me tonight"


Commenti

Post popolari in questo blog

{ Recensione } "Eppure cadiamo felici" di Enrico Galiano

Recensione - "Nessuno può volare" di Simonetta Agnello Hornby

"Favole fuorilegge" di Nicolai Lilin