Review Party - "Amore e fantasia" di Susan Elizabeth Phillips


Buongiorno care lettrici!
Sì, avete visto bene dal banner, oggi vi parlerò del nuovo romanzo di 
Susan Elizabeth Phillips, autrice di cui ho letto gran parte dei titoli che Leggereditore ha portato in libreria.
È sicuramente una delle regine del romance e con 
"Amore e fantasia" delizia nuovamente i lettori con una storia romantica e dai mille risvolti. Scopriamola insieme!


Trama

Francesca Serritella Day ha tutto, o così crede: gioventù, bellezza, denaro, la sicurezza che ogni suo desiderio sarà soddisfatto e una madre che, per quanto nevrotica e irresponsabile, l'ha introdotta fin dalla nascita nel mondo lussuoso e patinato dell'alta società europea. Nulla di ciò che ha vissuto l'ha preparata al mondo reale, eppure è proprio lì che viene scaraventata quando, a ventun anni, si ritrova di colpo orfana e sommersa di debiti. Per guadagnarsi da vivere tenta la carriera cinematografica negli States, ma la realtà si rivela più dura del previsto... Sarà l'incontro fortuito con Dallie Beaudine - bellissimo golfista texano che si guadagna da vivere vincendo tornei - a cambiare radicalmente la sua esistenza... Affascinante, insensibile e narcisista, in realtà Dallie è anche un uomo profondamente ferito dalla vita e con un segreto che scava lentamente come goccia su una pietra. Francesca se ne innamora perdutamente; le cose però non vanno come dovrebbero andare e anche questa sfida le sembra essere al di sopra delle proprie forze. Ma nella terra delle opportunità, dove tutti possono trovare la propria strada, forse il destino offrirà loro una seconda e imperdibile chance...


Perché leggerlo?

Non capita tutti i giorni di leggere un romance in cui la protagonista femminile può essere definita, senza esagerare, un modello da seguire. Siamo sinceri, nelle prime pagine sembra una donna svampita, egoista e disinteressata, ma a poco a poco la Phillips fa emergere tutto il carattere e la forza di quella che mi piace definire la nostra "eroina".

"Per una volta nella vita, corri il rischio di fare qualcosa in cui potresti non apparire al meglio."

Perfettina, mai con un capello fuori posto, Francesca, nel corso della storia, imparerà a incassare le sconfitte e a combattere contro le ingiustizie e i dolori che il destino le riserverà. Ad aggiungersi alle sue sciagure, ecco che entrerà nella sua vita Dallie. Una figura davvero complessa, un uomo criptico che riusciremo a comprendere solo man mano che l'autrice ci svelerà il suo passato.
E cosa accade quando due persone dalla vita sfortunata si incontrano? Un disastro! Ma è questo che rende il libro così bello e appassionante, tanto che le quasi 500 pagine si leggono in poche ore.
In più, ad arricchire la storia d'amore tra Francesca e Dallie, c'è un intreccio di altri personaggi a loro vicini e cari che con le loro vicende complicano e impreziosiscono la narrazione. Una dimensione corale che non appesantisce il libro e che, anzi, costituisce quel qualcosa in più che fa sì che 
"Amore e fantasia" non racconti solo l'amore tra i due protagonisti, ma anche quello fra genitori e figli, e fra persone che non hanno un legame di sangue ma che sono uniti da infinito affetto.
Vi consiglio di leggere il nuovo romanzo di 
Susan Elizabeth Phillips per la positività che ispira e per le belle emozioni che trasmette. Davvero carino!
****

Questo è il mio pensiero, ma sono curiosissima di conoscere il giudizio delle altre blogger del Review Party.
Che dite, corriamo a scoprirlo insieme sui loro blog?



Commenti

Post popolari in questo blog

{ Recensione } "Eppure cadiamo felici" di Enrico Galiano

Recensione - "Nessuno può volare" di Simonetta Agnello Hornby

"Favole fuorilegge" di Nicolai Lilin